IL BARBECUE

MONARCH_320

Cucinare all’aria aperta presenta notevoli vantaggi, in particolare quando occorre preparare cibi particolarmente produttivi di aromi, come le carni o il pesce alla griglia, mediante tecniche di cottura che generano fumi.

Il barbecue rappresentanza senza dubbio lo strumento da esterno più utilizzato per cuocere all’aperto ed oggi ne esistono di svariate tipologie, tra le quali non è difficile individuare quella più adeguata per il tuo giardino.

Volendo citare i sistemi di barbecue più diffusi, possiamo dire che questi si differenziano sostanzialmente in 3 categorie principali, in base alla tecnologia impiegata per produrre il calore: abbiamo quindi barbecue a carbonella o legna, a gas ed elettrici. Ognuna di queste tipologie di barbecue presenta caratteristiche più o meno rilevanti in funzione del contesto di utilizzo.

Ad esempio, il barbecue elettrico è estremamente pratico nell’accessione nonché sicuro in termini di basso rischio di incendio ed esplosione, ma presenta l’inconveniente di richiedere necessariamente un collegamento con una sorgente di energia elettrica.

Il barbecue a carbonella o legna ha bisogno di un minimo di preparazione prima di poter consentire la cottura, poiché occorre accendere il fuoco per produrre un certo quantitativo di braci.

Mediante il barbecue a gas è possibile conciliare i pregi di una cottura alla fiamma con la praticità di un sistema ad accensione rapida, ma è importante osservare tutte le norme di sicurezza relative all’utilizzo del combustibile gassoso.

I produttori più noti di barbecue sono, in ordine alfabetico, Broil King, Cobb, Outdoorchef e Traeger.

I nostri barbecue